Antipasto/Aperitivo/Finger food

Ciotoline gamberi e avocado

ciotoline gamberi e avocado

Buongiorno a tutti voi.
Oggi voglio lasciarvi una ricetta semplice e sfiziosa per il cenone della Vigilia che ormai si avvicina sempre più. Ho visto quest’idea su una rivista ma alla fine l’ho personalizzata in base ai nostri gusti.

Ingredienti per 2:

  • 4 fette di pancarré
  • 12 gamberi (o code)
  • 1 avocado
  • paprika piccante
  • olio
  • sale
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1 limone
  • bottarga di muggine a scaglie

Eliminate la crosta dal pancarré e appiattitelo utilizzando un mattarello.
Spennellate ogni fetta con olio extravergine d’oliva e adagiate ogni fetta all’interno di una ciotolina in vetro o uno stampino in silicone.
Infornate a 200° per 10 minuti fino a quando si rosolano un po’.

Nel frattempo sgusciate i gamberi e privateli dell’intestino.
Immergeteli un minuto in acqua bollente, scolateli e saltateli pochi secondi in una padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio.
Mettete i gamberi in una ciotola e lasciate raffreddare.

Sbucciate l’avocado e tagliatelo a dadini. Spruzzate con il succo di limone per evitare che annerisca e mettetelo nella ciotola con i gamberi.
Condite con olio, sale, bottarga grattugiata e paprika e mescolate bene.

Togliete il pancarré dagli stampini e riempiteli con il composto.
Terminate con un filo d’olio e scaglie di bottarga e servite.