Primi piatti, Zuppe e minestre

Crema di zucca e lenticchie rosse

crema di lenticchie

Buon lunedì  🙂
Anche oggi splende il sole ma pare che da domani l’estate finisca anche in Sardegna!
Non vedo l’ora rinfreschi un pochino sinceramente. Questo clima pazzo scombussola un po’ troppo!
Oggi, in previsione dell’autunno e avendo tante zucche a disposizione, vi lascio una ricetta tutta autunnale!
Ho preparato una crema di zucca e lenticchie rosse che marito e bimba hanno divorato…
Semplice e davvero saporita. Basta aggiungere qualche crostino di pane e diventa un pasto sostanzioso e diverso dal solito.
Ricetta presa dalla rivista alla quale sono abbonata “Cucina Moderna, ottobre 2014”

Ingredienti per 3: 

  • 400 gr di zucca 
  • 1 scalogno (io ho usato 1 porro)
  • 200 gr di lenticchie rosse
  • 3 fettine di zenzero fresco (anche 4!)
  • olio extravergine di oliva
  • dado vegetale
  • Parmigiano e crostini per servire

Preparate il brodo vegetale utilizzando il dado (se volete provate la mia ricetta), in 500 ml di acqua (io direi anche qualcosa in più se volete una consistenza più morbida).
Metteteci in infusione 4 fettine di zenzero fresco.
Tagliate la zucca a dadini e mettetela in padella insieme al porro e un pochino d’olio.
Aggiungete qualche mestolo di brodo e cuocete fino a quando diventa tenera.
Aggiungete ora le lenticchie e il resto del brodo e coprite.
Lasciate cuocere per 15 minuti e lasciate addensare un pochino.
Frullate tutto e servite calda con crostini e parmigiano o pecorino grattugiato.