Crostate, Dolci

Crostata morbida alla frutta

Crostata alla frutta

 

 

 

 

La crostata alla frutta è buona tutto l’anno!
Basta solo cambiare il tipo di frutta utilizzando quella di stagione.
Io utilizzo una base morbida tipo pan di spagna che con la crema pasticcera rende di più.
La ricetta non è mia ma l’ho presa dal web.
Non cito la fonte perché non ricordo proprio dove l’ho presa! Era appuntata su un quadernino.

Ingredienti per la base:

  • 150 gr di farina
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 80 gr di strutto (o burro se preferite)
  • 2 uova
  • 2 cucchiaini di lievito
  • latte (circa 100 ml)
  • scorza di 1 limone

Ingredienti per la crema pasticcera:

  • 4 tuorli
  • 100 gr di zucchero
  • 1 limone
  • 50 gr di farina
  • 1/2 litro di latte

In una ciotola mettere la farina, scorza del limone grattugiata, uova, lievito, zucchero, strutto ammorbidito e per ultimo aggiungere il latte.
La consistenza non deve essere ne troppo liquida ne troppo densa.
Versare in uno stampo per crostata (io fodero con carta forno bagnata e strizzata).
Infornare in forno preriscaldato a 180° per 20 minuti.
Far raffreddare e sformare.

 

Mettere il latte in un pentolino (mettendone un bicchiere da parte).
Aggiungere la scorza del limone grattugiata e portare quasi a bollore.
Spegnere e far intiepidire.
Con una frusta lavorare zucchero e uova e unire il latte rimasto.
Aggiungere ora la farina setacciata e amalgamate.
Aggiungere il composto al latte e cuocere a fuoco lento sempre mescolando fino a quando si addensa.

A questo punto ormai la base è fredda quindi potete aggiungere la crema e decorare con la frutta.

Se la crema avanza potete metterla in frigo coperta da pellicola.