Pizze, focacce, rustici

Danubio con pasta madre

IMG_2590

Ho fatto il Danubio solo tre volte, eppure è così buono che dovrei farlo più spesso!
La terza volta con lievito naturale e devo dire lo preferisco così 🙂

Ho utilizzato questa ricetta. Ne ho prese diverse dal web e le ho modificate creando questa, quindi a voi fidarvi o meno 😀
Tortiera da 26 cm per 16 palline circa.

Ingredienti:

  • 250  gr di farina 00
  • 250 gr di manitoba
  • 120 gr di burro (potete usare lo strutto)
  • 100 gr di pasta madre
  • 120 ml di latte
  • 1 cucchiaino di sale
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 3 tuorli + 1 uovo intero
  • latte per lucidare e burro per lo stampo.

 

Mettete la pasta madre nell’impastatrice con il latte a temperatura ambiente e iniziate a scioglierla.
Aggiungete lo zucchero, le uova, il burro a pezzetti (T.A) e amalgamate. Quando si sarà quasi formato un panetto omogeneo aggiungete il sale.

Formate una palla e fate lievitare per 90 minuti.

Formate 16 palline dello stesso peso. Stendetele in una sfoglia e farcitele come preferite (io ho steso direttamente con le mani e ho utilizzato prosciutto e fontina a dadini).

Chiudete e mettete nella tortiera con cerniera precedentemente imburrata.
La chiusura va sotto ovviamente.
Fate lievitare fino a quando le palline si uniscono.

Spennellate con latte (o uovo se preferite) e infornate a 180° per 30 minuti circa.