Pizze, focacce, rustici

Focaccia barese

La focaccia barese è un lievitato tipico pugliese, una focaccia soffice e ricca di gusto.
La ricetta varia in base alla zona, chi mette le patate nell’impasto (come in questa versione), chi non mette olive… insomma, il risultato è comunque una focaccia dai bordi croccanti e l’interno morbido, profumata e perfetta in qualsiasi momento della giornata.

Ingredienti:

  • 250 gr di semola Senatore Cappelli
  • 250 gr di farina tipo 0 
  • 350 ml di acqua
  • 150 gr di patata lessa
  • 5 gr di malto d’orzo o miele (potete usare anche zucchero)
  • 1 cucchiaino di sale 
  • pomodorini
  • olive baresane o nere
  • origano
  • olio extravergine d’oliva
  • 100 gr di pasta madre (o mezzo cubetto di lievito)

Lavorate le farine insieme alla patata lessata e schiacciata con una forchetta.
Aggiungete il resto degli ingredienti, acqua, sale, lievito, miele e lavorate bene l’impasto fino a renderlo omogeneo.

Versate l’impasto su una teglia rotonda e precedentemente oleata e lasciate lievitare così senza toccarlo.

Una volta che avrà raddoppiato le dimensioni spianatelo con le dita fino a ricoprire la teglia.
Rompete i pomodorini direttamente con le dita e adagiateli sopra la focaccia, facendoli penetrare leggermente nell’impasto, condite poi con le olive, origano un filo d’olio, un pizzico di sale e infornate direttamente in forno caldissimo, prima nella parte bassa per almeno 10 minuti e poi altri 15 al centro del forno.

Sfornate e servite calda o tiepida (ma è fantastica anche fredda).