Pizze, focacce, rustici

Focaccine morbide

Fotor_14302440297900

Per caso mi sono imbattuta nella ricetta di queste focaccine morbide per riutilizzare l’esubero di pasta madre.
Nella ricetta originale di Lucia queste focaccine vengono cotte in padella. Io ho provato una volta ma non mi son venute proprio morbide 🙁
Ho variato le dosi e le ho cotte in forno. Sono fantastiche e ottime sia come pane quotidiano che per essere farcite.

Ingredienti:

  • 150 gr di pasta madre (esubero)
  • 270 di farina Petra3
  • 1 cucchiaino di malto
  • 1 cucchiaino abbondante di sale
  • 40 ml di olio extravergine
  • 100 ml di latte
  • 80 gr di formaggio spalmabile

Sciogliete la pasta madre nel latte a temperatura ambiente.
Aggiungete la farina, malto, formaggio e lavorate bene.
Potete utilizzare anche la planetaria, ma essendo un piccolo impasto e abbastanza morbido potete fare tutto a mano.
Sciogliete il sale nell’olio e aggiungetelo all’impasto.
Lavorate bene su un piano da lavoro. Coprite l’impasto con un telo e lasciate riposare per un’ora.
Trascorso questo tempo formate 8 palline regolari e lasciate lievitare per circa 30 minuti (io ho lasciato anche 1 ora).

Schiacciate le palline con le mani. Formate i solchi.
Adagiate su una teglia con carta forno.
Spennellate con olio e sale.
Io ho utilizzato il sale rosso e in alcune ho aggiunto il rosmarino de L’Orto degli Aromi.

Cuocete 15 minuti a 200°.

Fotor_143024372614484