carne, Primi piatti, Verdure

Malloreddus carciofi e speck

malloreddus carciofi speck

Oggi vi lascio una ricetta di un primo piatto facile e saporito.
Per questa ricetta ho utilizzato is malloreddus, un formato di pasta tipico sardo prodotto in questo caso dall’azienda La casa del grano con la quale ho iniziato una nuova collaborazione.
Conoscevo già molto bene i loro prodotti perché li ho utilizzati diverse volte e sono una garanzia.
Questo tipo di malloreddus però sono realizzati con l’utilizzo dello zafferano che rende il piatto ancora più saporito.

Ingredienti per i malloreddus carciofi e speck:

  • 500 gr di malloreddus (allo zafferano)
  • 6 carciofi
  • 200 gr di speck
  • 1 spicchio d’aglio
  • olio extravergine d’oliva

Cuocete i malloreddus in acqua salata.
Pulite i carciofi e tagliateli a fette sottili. Metteteli in una ciotola con un po’ di acqua e limone (o farina).
Scolateli bene dall’acqua e metteteli in padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio.
Lasciate rosolare bene quindi aggiungete lo speck spezzettato e lasciate cuocere qualche minuto.
Scolate la pasta e mettetela nella padella con i carciofi aggiungendo qualche cucchiaio di acqua di cottura.
Fate insaporire.
Servite con un filo d’olio EVO.