Pizze, focacce, rustici

Piadina all’olio

Settimana scorsa su Instagram ho pubblicato dei video mentre preparavo le piadine all’olio e mi avete inondato di messaggi per avere la ricetta. Visto il periodo è un modo semplice e veloce per avere il pane caldo.

In realtà le preparo da diversi anni ma sul blog avevo pubblicato la ricetta delle piadine preparate con l’esubero di lievito madre.  Quindi oggi vi lascio la ricetta per prepararle con pochissimi ingredienti. Non occorre lievito, solo bicarbonato, farina, olio,  sale e acqua.

Ingredienti:

  • 500 gr di farina 0 integrale
  • 250 ml di acqua
  • 50 ml di olio d’oliva
  • La punta di un cucchiaino di bicarbonato
  • Un pizzico di sale

Ci tengo a precisare che potete usare la farina che preferite. Io utilizzo 0, ma anche semolato o farina integrale. Con quest’ultima le piadine risultano più rustiche e molto saporite ma non morbidissime.

Mescolate insieme la farina, il sale,  olio, acqua e bicarbonato. Impastate bene fino ad ottenere un panetto liscio. Fate riposare l’impasto per 15/30 minuti.  Dividetelo ora in 6 palline del peso di circa 140 gr l’una. Stendete ogni pallina con il mattarello

e poi cuocetele una alla volta in una padella antiaderente. Pochi minuti per lato e il pane è pronto.

 

Potete mangiarle così o se preferite farcirle.