Pizze, focacce, rustici

Pizza semi-integrale con pesto e pomodorini

pizza semi integrale pesto e pomodorini

Come ormai sapete la mia pasta madre in estate riposa quindi utilizzo il lievito di birra, in estate lo trovo più comodo perché si va in vacanza, si ha poca voglia di impastare… quando decido all’ultimo momento ecco quindi che il lievito di birra torna a far comodo!
La pizza semi-integrale con pesto e pomodorini non è nata per caso perché questo è il mio condimento preferito… ho sempre a disposizione farina integrale macinata a pietra (a mio avviso e non solo, la migliore…, diffidate delle farine integrali del supermercato), quindi ho voluto provare questa alternativa e son rimasta davvero soddisfatta!
Io l’ho fatta bella alta, tipo focaccia, ma questo dipende ovviamente dai vostri gusti. Ho usato 2 gr di lievito facendo la lievitazione in frigo un po’ come faccio con la pasta madre insomma…
Vedo in continuazione ricette di pizza con pochissimo lievito come se fosse la scoperta del secolo ma non lo è. E’ un metodo usato da tempo e validissimo, basta mettere l’impasto in frigo e via, nulla di straordinario. Risultato (specialmente con la pasta madre) soffice, molto digeribile e leggero.

Ingredienti per due pizze rotonde classiche (o una bella alta):

  • 300 gr di farina 1
  • 200 gr farina integrale
  • 400 ml di acqua
  • 2 gr di lievito
  • 1 cucchiaino scarso di sale
  • 3 cucchiai d’olio
  • 300 gr di pomodorini ciliegino
  • 1/2 barattolino di pesto
  • 1 mozzarella

Impastate dalla mattina.
Nella planetaria mettete le due farine, lievito e acqua. Impastate un bel po’ quindi aggiungete sale e olio. Fate riposare l’impasto, quindi riprendetelo e formate qualche piega per incorporare aria.
Lasciate riposare 15 minuti e ripetere le pieghe.
trasferite l’impasto in una ciotola, coprite con un telo umido e mettete in frigorifero. La sera togliete l’impasto un paio d’ore prima, fatelo acclimatare almeno 1 ora. Stendetelo nelle teglie e lasciate lievitare un po’ fino a quando si formeranno le bolle.
Ora condite la pizza con pesto, pomodorini a pezzetti, mozzarella e un filo d’olio.
Infornate in forno caldo a 200° (io uso sempre il ventilato) per 35/40 minuti massimo.

PER ALTRI IMPASTI VISITA LA SEZIONE DEDICATA (CLICCA QUI)

pizza semi integrale2