Bambini/Miscellanea

Plastilina home made

IMG_3257 - Copia

 

IMG_3255 - Copia 

Ieri era una giornata un po’ incerta e fredda allora io e la bimba abbiamo deciso di rimanere a casa. Non ama i giochi classici ma devo sempre inventare qualcosa. 
La pasta nelle pentoline non le andava bene, i travasi di legumi ecc nemmeno allora ho deciso di fare la plastilina.
E’ da un po’ che la volevo acquistare ma visto che lei ha soltanto 19 mesi ho sempre paura che possa metterla in bocca, anche solo per assaggiare.
Quella fatta in casa è solo farina, amido, acqua, sale e coloranti alimentari.
La ricetta l’ho trovata sul web almeno un anno fa e l’ho subito segnata per non scordarla.
Consiglio di utilizzare un sale molto fine altrimenti conviene passarlo nel robot. 
Risultato: plastilina morbidissima.

Ingredienti:

  • 2 bicchieri di farina
  • 1/2  bicchiere di amido di mais
  • 1 bicchiere scarso di sale fino
  • 1 bicchiere di acqua calda
  • 2 cucchiai di olio
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • coloranti alimentari (se poi li colorate davvero naturalmente sarebbe perfetto, magari utilizzando zafferano, spinaci, carote, barbabietole)

Mischiate gli ingredienti secchi in una ciotola.
Aggiungete quelli liquidi ed amalgamate.

 

IMG_3245 - Copia
 

 

 

 

 

 

 

 

Formate una palla omogenea.

IMG_3246 - Copia

 

 

 

 

 

 

 

Dividete la pasta in tanti pezzi e colorateli come preferite.

IMG_3247 - Copia 

 

 

 

 

 

 

Conservatela avvolta in una pellicola o nelle bustine del freezer.