Antipasto/Aperitivo/Finger food, carne, Secondi

Rotolini di pancarrè

Buon giovedì a tutti.
Qui la giornata è grigia e piove da ieri ma io ho il sole dentro.
Sono felice per tante piccole cose e la pioggia non mi può fermare!
Vi ho mai parlato della mia seconda passione?
Sono le orchidee. Le coltivo da 6 anni. Dopo tanti fallimenti sono arrivata ad averne 7.
Non sono tantissime ma sono tutte in forma e ogni anno rifioriscono dandomi un enorme soddisfazione. Ieri mio marito è tornato a casa con la settima orchidea. Un Dendrobium Nobile bianco ed è un’orchidea profumata. Non ne ho mai avuta una. E’ bellissima e piena di fiori.
E poi ho scoperto un altro stelo nascente in un orchidea bianca che ho ricevuto alla nascita del mio piccolo gioiello.
Speriamo continui così!
Piano piano vi farò vedere le altre per ora ecco l’ultima arrivata:

dendrobium nobile 5 nov. 2014

Ma ora passiamo a noi e al tema del mio blog 😀
Oggi vi propongo un piatto semplicissimo ma molto saporito.
Adoro la semplicità in cucina e questo piatto la rispecchia pienamente!
Potrebbe essere un’idea anche per un aperitivo poiché basterebbe tagliarli a fette di due cm circa e il gioco è fatto.
Questi rotolini di pancarrè possono essere farciti in base ai vostri gusti, salumi, formaggi, verdure, devono essere ottimi anche con i funghi! Insomma divertitevi!

Ingredienti:

  • Pane per tramezzino
  • olio extravergine d’oliva
  • brie
  • salame
  • prosciutto cotto
  • fontina

Prendete le fette di pancarrè e assottigliatele con il mattarello.
Tagliate a metà e farcitele come preferite. Io ho usato sale e brie e per la piccolina cotto e fontina.
Arrotolateli e spennellateli con un po’ d’olio.
Cuocete in forno a 180° per 15 minuti circa (anche meno) e servite.

rotolini pancarrè