Dolci, Torte e pan di spagna

Torta rovesciata all’arancia

Cari lettori, la ricetta di oggi è la torta rovesciata all’arancia.
Sabato volevo preparare qualcosa di buono per la domenica visto che si andava dai suoceri.
Era da tempo che volevo provare la classica torta rovesciata all’ananas, ma in questo periodo è un frutto che proprio non mi attira. E allora, dato che le arance sono il frutto per eccellenza dell’inverno, ho voluto provarla così. Era ottima ed è piaciuta praticamente a tutti.
Il gusto amaro della buccia d’arancia e del caramello bilanciava perfettamente il dolce della torta.
torta rovesciata 4
Ingredienti (stampo da 24/26 cm)

  • 300 gr di farina Petra 5 (o 00)
  • 250 gr di zucchero
  • 80 gr di burro
  • 3 uova
  • 3 arance
  • 1 bustina di vanillina
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale

Per il caramello:

  • 4 cucchiai di acqua
  • 4 cucchiai di zucchero

Allora, per prima cosa prepariamo il caramello mettendo in un pentolino acqua e zucchero e lasciando cuocere fino a quando lo zucchero si scurisce.
Ogni tanto muovete la pentola ma senza mai mescolare con cucchiaio.

Ora dedichiamoci alla torta.
Sciogliete il burro e lasciate raffreddare.
Sbattete le uova con lo zucchero. Aggiungere il burro fuso, scorza di un arancia e il succo di due.
Unite il lievito, la vanillina, il sale e la farina e amalgamate bene con le fruste.

torta rovesciata 1

Ora tagliate a fette un arancia.
Disponete un foglio di carta forno alla base della tortiera. Versate il caramello, adagiate le fette d’arancia, imburrate i lati dello stampo quindi versate l’impasto.
Cuocete in forno a 180° per 35 minuti.

Capovolgete su un piatto da portata ancora tiepida.

torta rovesciata 3