Pizze, focacce, rustici

Torta salata caprese

Manco da una marea di giorni. L’ultimo post che ho scritto e delle prime settimane di giugno e questa ricetta che vi presento oggi, la torta salata caprese, è del 29 maggio.
L’estate è un periodo un po’ così… i bimbi sono a casa dall’asilo quindi devo cercare di impegnare le loro giornate in qualche modo altrimenti si annoiano tanto. Io ho pochissimo tempo per me stessa e quindi poco tempo da dedicare alla cucina e di conseguenza al blog.
Questa torta salata la preparo molto spesso perché sbrigativa e gustosa.

INGREDIENTI PER LA PASTA BRISEE:
– 300 gr di farina 0
– 150 gr di burro freddo
– 2 cucchiai di acqua
– sale

INGREDIENTI PER LA TORTA SALATA:
– 300 gr di pomodorini pachino
– 5 mozzarelline di bufala
– origano fresco
– basilico fresco
– olio EVO
– Sale e pepe nero
– 150 gr di olive taggiasche denocciolate

Prepariamo la pasta brisèe. Potete utilizzare un mixer per velocizzare i tempi ed evitare che le nostre mani surriscaldino troppo l’impasto.
Altrimenti potete impastare a mano ma come la frolla dovrete farlo velocemente.
Mettete insieme la farina, due cucchiai di acqua, un pizzico di sale, il burro a pezzetti. Stenderla direttamente nello stampo da utilizzare e far riposare in frigo per almeno 15 minuti.

Nel frattempo lavate bene i pomodorini e tagliateli a metà. Lavate le erbe aromatiche.
Sgocciolate bene le olive.
Prendete la pasta brisèe. Sul fondo adagiate i pomodori tagliati, le mozzarelline intere, le olive e condite con il timo.
Ultimate con olio d’oliva, sale e pepe nero. Infornate a 180° in forno già caldo per circa mezzora.

A fine cottura mettete qualche fogliolina di basilico e servite tiepida.