Pizze, focacce, rustici

Torta salata pomodoro e besciamella

torta salata besciamella

Seguo molto spesso la prova del cuoco e l’altro giorno ho visto una ricetta che mi ha ispirato. Io l’ho modificata quasi completamente e avendo la passione per le torte salate direi che il risultato è stato davvero ottimo.
E’ una torta salata pomodoro e besciamella molto saporita e sicuramente sostanziosa 😀
All’interno ho messo pomodoro fresco, olive e capperi e l’ho ricoperta con la besciamella al posto del solito uovo o panna.

Ingredienti:

  • 1 rotolo di pasta brisèe (io la preferisco alla sfoglia ma se vi piace di più usate quest’ultima)
  • 1 barattolino di olive nere (senza il nocciolo mi raccomando)
  • 1 manciata di capperi in salamoia
  • 1 confezione di pomodori pachino (500 gr circa)
  • sale
  • olio extravergine
  • noce moscata
  • aglio
  • origano
  • besciamella (50 gr di burro+50 gr di farina+500 ml di latte)
  • 100 gr di pecorino grattugiato

Lavate i pomodorini e tagliateli in quattro.
Metteteli in una padella con un filo d’olio, uno spicchio d’aglio, olive nere, capperi e origano e lasciate cuocere fino a quando diventeranno morbidi e non ci sarà più il succo dei pomodori.
Preparate la besciamella facendo sciogliere il burro, aggiungendo la farina e infine il latte tiepido.
Conditela con sale e noce moscata e fate riposare.
Stendete la pasta in una tortiera rotonda, bucherellate il fondo e mettete dentro il composto della padella (eliminate l’aglio).
Versate sopra la besciamella alla quale avrete aggiunto il pecorino grattugiato e infornate 30 minuti a 200° in forno caldo e ventilato.

torta salata pomodoro e besciamella