Dolci, Piccole delizie

Treccia bicolore di pan brioche (con pasta madre)

OLYMPUS DIGITAL CAMERAOLYMPUS DIGITAL CAMERA 

 Ormai sapete che sono affezionata al mondo della pasta madre. Non c’è proprio paragone con gli altri lieviti. Mi trovo benissimo e mi piace sperimentare nuove ricette che trovo in rete. Questo pan brioche ha un gusto particolare, ma è ottimo per la prima colazione accompagnato ad un buon caffè. 

  • 300 g pasta madre
  • 300 g di farina 00
  • 50 g di burro
  • 100 ml di latte
  • 100 g di zucchero 
  • 2 cucchiai di cacao amaro
  • 1 pizzico di sale

In una planetaria sciogliete la pasta madre con il latte tiepido.
Aggiungete il burro morbido, lo zucchero, la farina ed infine il sale.
Amalgamate bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Prelevate 2/3 dell’impasto, avvolgetelo con pellicola e mettete in frigo.
Al rimanente aggiungete il cacao e lavorate ancora.
Formate una palla, avvolgete con pellicola e mettete anch’essa in frigo.
Lasciate riposare un oretta e mezza.

Togliete dal frigo e formate tre filoncini (due bianchi e uno nero).
Componete la treccia e fate lievitare per almeno 4 ore.

Trascorso questo tempo spennellate con un po’ di latte e infornate a 180° per 40 minuti e altri 5 minuti a forno ventilato.